Bulgur ai profumi invernali

12 Oct 2020
Bulgur ai profumi invernali

Il buglur di verdure è un piatto completo, vegano a base di ingredienti semplici e genuini. Il bulgur è un alimento molto ricco di fibre, importantissime per mantenere il corretto funzionamento dell’intestino. È soprattutto ricco di vitamina A, preziosa per la salute e la bellezza della pelle, ed è fonte naturale di sali minerali fra cui Calcio, Ferro, Magnesio, Sodio e Potassio. Il bulgur, è un alimento che favorisce l’eliminazione delle tossine, quindi consigliato all'interno di un percorso alimentare detossinante. Il suo consumo aiuta inoltre a prevenire i chili di troppo, diabete e sindrome metabolica, quindi è spesso suggerito in dieta dimagrante. Il bulgur infatti, è un alimento poco calorico dato che 100 grammi di prodotto apportano al nostro organismo circa 342 calorie. 

Valori nutrizionali per 100gr di bulgur:

Grassi 1,3 g
Acidi grassi saturi 0,2 g
Acidi grassi polinsaturi 0,5 g
Acidi grassi monoinsaturi 0,2 g
Colesterolo 0 mg
Carboidrati 76 g
Fibra alimentare 18 g
Zucchero 0,4 g
Proteine 12 g
Vitamina A 9 IU
Vitamina B6 0,3 mg
Vitamina B12 0 µg
Calcio 35 mg
Ferro 2,5 mg
Magnesio 164 mg
Sodio 17 mg
Potassio 410 mg

 

Il bulgur in cucina: i consigli della nutrizionista 

Il bulgur si può preparare il giorno prima, conservarlo in frigo e uscirlo un paio di ore prima di consumarlo per riportarlo a temperatura ambiente. In questo caso si può aggiungere un po’ di olio extra vergine d'oliva sgranandolo ulteriormente con la forchetta. Si può anche creare un ripieno di bulgur per le verdure da cuocere al forno (in alternativa al classico riso), come ad esempio peperoni, melanzane e pomodori.

 

Ricetta: bulgur di verdure invernali

Ingredienti

Bulgur con germe di grano molito a pietra GRANO ANTICO SICILIANO BIO
aglio
cipolla bianca
carote
broccoletti o cavolfiore
cavolo verza
spinaci
zucca
1 cucchiaino e mezzo abbondante di curry
1 cucchiaino di coriandolo macinato
1 cucchiaino e mezzo di curcuma 
1 cucchiaino e mezzo di Ras el Hanout
100 g Mandorle di Sicilia tostate tritate
Sale q.b.
Olio di oliva extra vergine q.b.

 

Procedimento:

Fai un soffritto di aglio e cipolla, aggiungi le carote tagliate a dadini e a fai appassire il tutto, poi aggiungi il resto delle verdure tagliate a pezzetti e lascia cuocere ancora. Aggiusta di sale e aggiungi le spezie. A parte invece, cucina il Bulgur. Il metodo di cottura ideale è per assorbimento (procedimento che permette che la granulometria del chicco non si spappoli e che preserva tutti i nutrienti). Si prepara un brodo vegetale in quantità pari al doppio del peso del Bulgur da utilizzare. Una volta filtrato si riporta a bollore, si versa a pioggia il Bulgur, si copre e si lascia finchè tutto il liquido risulta assorbito. A questo punto versalo su un piatto da portata, aggiungi l'olio Evo sgrana i chicchi con l'aiuto di una forchetta (esattamente come si fa per il cous cous). Unisci le verdure saltate, lascia insaporire e servi a temperatura ambiente! 

 

Vai allo shop per acquistare i prodotti.

Dott.ssa in Biotecnologie Irene Polizzotto

Print

Name:
Email:
Subject:
Message:
x